Recensione delle scarpe da ginnastica Nike LunarGlide 6

Nike Lunarglide 6, Scarpe da Running Uomo, Black/White-pr Platinum-cl Gry, 48.5 EU
335 Recensioni
Nike Lunarglide 6, Scarpe da Running Uomo, Black/White-pr Platinum-cl Gry, 48.5 EU
  • Marca: Nike.
  • Modello: Nike LunarGlide 6 – Rif: (654433)
  • Scarpe da corsa da uomo
ProsCons
Tranquilla transizionecons Troppo morbido
Ammortizzazione e stabilità miglioratecons Non adatto al freddo
Tomaia in rete senza cuciture che copre i cuscinetti sottili
Più spazio nel toebox
Gamma di colori eleganti

Allora Cominciamo…

Il LunarGlide 6 è l’ammiraglia della Nike e uno dei modelli tecnologicamente più avanzati. Si tratta di una sneaker estremamente leggera con una maggiore stabilità e una migliore schiuma ammortizzante che cambia forma a seconda della pressione, dell’inclinazione e delle caratteristiche individuali del piede.

Nike LunarGlide 6: Tecnologia

Nel LunarGlide 6, i cambiamenti sono nella suola e nella schiuma sparata: forte e stabile sul lato mediale della scarpa da ginnastica e molto leggera e ariosa sul lato laterale. Due dei tre principali miglioramenti tecnologici del modello sono legati al comfort di marcia.

Si tratta di un supporto dinamico, che fornisce un’ammortizzazione molto resistente, ma allo stesso tempo reattiva. E alla giunzione dei due tipi di schiuma si trova l’inserto ammortizzante Lunarlone. Anche nel sesto “Lunar” è rimasto un sistema preferito di lacci Flywire, che fornisce un piede aderente.

Aquista Ora

Nike LunarGlide 6: In pratica

Se non avete indossato i modelli precedenti, probabilmente non sarete in grado di sentire l’aggiornamento tecnologico. E considerando che questa è stata la mia prima sneaker Nike della serie running, ho conosciuto per la prima volta ogni tecnologia del marchio.

Postazione correlata:  Recensione Delle Scarpe da Corsa Nike Downshifter 10

Prima di tutto, voglio sottolineare la comodità dei piccoli occhielli elastici, che passano attraverso i fori per i lacci, il centro e il retro della sneaker e permettono di fissare saldamente la parte centrale del piede. Durante la corsa, si sente il supporto morbido nell’area del caveau, che non interferisce con i passi dinamici taglienti durante il lavoro di velocità.

Aquista Ora

Parte del tallone ben fatta. Il cerchio è abbastanza alto e molto morbido, quindi il tallone è in una morbida tasca di bloccaggio e si sente bene anche sulle lunghe distanze. La suola in schiuma colorata a due colori dovrebbe rendere il passo leggero e morbido, rallentando la pronazione a contatto con la superficie.

Penso che questi dettagli saranno sentiti meglio dai corridori con iperpronazione rispetto alle persone con pronazione normale. Ma la sensazione della scarpa da ginnastica è davvero molto confortevole.

Un’altra novità, che sarà apprezzata da molti, sono gli inserti speciali nel naso e al centro della sneaker per una migliore trazione con la superficie e per un posizionamento stabile del piede a terra. Grazie a questo dettaglio, è comodo correre sia su un terreno bagnato delle piste di Goloseevski, sia sul marciapiede di Leopoli.

Il sesto modello di materiale ammortizzante è diventato più leggero del 30% rispetto ai modelli precedenti. Queste scarpe da ginnastica si sentono molto vicine all’assenza di peso con una notevole ventilazione. Esternamente, sono coperti da una rete in cima, ma c’è un altro strato denso sotto quella rete, anche se abbastanza traspirante. Quindi, se sono adatti a correre al freddo è una grande domanda.

Aquista Ora
Postazione correlata:  Recensione delle scarpe da corsa Nike Revolution 5

Dopo due mesi di allenamento su superfici e velocità diverse, nessuna delle sensazioni sopra descritte va persa. Le scarpe da ginnastica ammorbidiscono molto un passo, anche se il piede non sente un piccolo carico, ma piuttosto una piccola molla verso l’alto. Le scarpe da ginnastica sono più adatte a chi ama correre comodamente su lunghe distanze, anche in città (ad esempio su superfici dure: asfalto, cemento, pietre da pavimentazione). Per gli allenamenti a intervalli brevi e veloci, il tempo scorre veloce, sono meno adatti a causa dell’ammortizzazione reattiva. Nike LunarGlide 6 difficilmente può essere definita una sneaker competitiva.

Il modello è presentato in due colori – bianco e nero, con bellissimi inserti luminosi. Nonostante il fatto che LunarGlide 6 sia una scarpa da corsa, sono felice di indossarla nella vita di tutti i giorni – il design è universale, la sneaker assomiglia a qualcosa tra le scarpe casual e quelle sportive.

Nike LunarGlide 6: Conclusioni

Si tratta di un modello molto confortevole – sia per la corsa che per l’uso quotidiano (anche se le persone esperte non raccomandano di combinare l’uso di scarpe da ginnastica da corsa nella vita di tutti i giorni). Dal suo aspetto, le nuove Lunars fanno un serio tentativo di diventare super popolari con una vasta gamma di corridori come scarpa da corsa di tutti i giorni.

Nike LunarGlide 6: Vantaggi

  • scarpe da ginnastica leggere, morbide e con una buona stabilità;
  • Non è una cattiva scelta per l’allenamento leggero o per lo sci di fondo su superfici dure – asfalto, cemento, terreno compattato;
  • design universale e una vasta gamma di colori.

Nike LunarGlide 6: Svantaggi

  • La morbidezza rende questa sneaker difficilmente adatta ad allenamenti e competizioni ad alta velocità;
  • Per le stagioni più fredde, potrebbe essere necessario trovarne un altro paio.
Postazione correlata:  Nike Air Zoom Pegasus 34 - Recensione della scarpa da corsa

Ultimo aggiornamento 2022-11-27 at 05:08 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lorenzo Begun

-300 giorni di funzionamento ogni anno -1500 km ogni anno -2 maratone ogni anno -4 mezze maratone ogni anno Salute Italia per tutti! Mail:robertlamp10[.@.]gmail.com

View all posts by Lorenzo Begun →

2 thoughts on “Recensione delle scarpe da ginnastica Nike LunarGlide 6

  1. Scarpe da corsa Nike Lunarglide 6. Non ho molto con cui confrontarlo… Ma le Pegasus 25 mi rendono ancora felice… Li ho presi molto tempo fa, li ho usati occasionalmente… Mi ci sono trovato bene l’anno scorso… Ora sono passato alle sneakers Asics Nimbus e sono ancora contento delle Pegasus… Ci corro quando fuori è bagnato.

  2. Nike Lunarglide 6. Ho comprato queste scarpe da ginnastica per correre distanze fino a 10 km su asfalto e terreno duro. Le scarpe da ginnastica sono in colori vivaci che sono immediatamente evidenti. La tomaia è in tessuto e mesh traspirante, mentre il tallone posteriore è in plastica per evitare che il piede si inclini durante la corsa. Il trainer è leggero e morbido. La chiusura a laccio è davvero cool. È nascosto e va dalla suola verso l’alto, poi si trasforma in lacci regolari. Questo è fatto per adattarsi strettamente al piede, non modellato, ma composto da segmenti, e si suppone che sia più comodo per correre, ma non l’ho notato. Ci si sente bene e si corre facilmente, non si ha alcun riverbero nel piede e il piede è morbido quando tocca l’asfalto. Sembra di correre a piedi nudi sul muschio morbido). C’è solo un punto. L’allenatore superiore, come ho detto, è fatto di rete e se si corre su asfalto bagnato, ci vola acqua e fango, che poi non è così facile da lavare. Ora ci sono altre soluzioni per i formatori moderni Nike, ecc, ma apparentemente per il bene di qualcosa ha fatto così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.