La Sportiva Akasha

La Sportiva Akasha – Recensione della sneaker da trail

Questo modello sarà apprezzato dai trail runner e dai fanatici del jogging. Le scarpe da corsa Akasha del leggendario marchio La Sportiva è stato specificamente progettato per l’allenamento su lunghe distanze e il cross-country. La tomaia è realizzata con una costruzione slip-on, che dà la sensazione di “prendere” il piede. Un’ulteriore piattaforma intermedia Caushion fornisce una maggiore ammortizzazione.

Dispone anche di un sistema di controllo STB. La doppia suola con l’esclusivo battistrada Trail Roccker offre la massima trazione su qualsiasi tipo di terreno, massi affioranti o traverse. Le aree rosse del battistrada sono fatte di gomma resistente all’abrasione e la zona nera del battistrada è una speciale mescola di gomma che fornisce la massima trazione.

Le idee principali dietro il design di La Sportiva Akasha sono il superamento senza sforzo dei carichi verticali, l’appoggio del piede, una buona trazione e la leggerezza del trainer.

La Sportiva Akasha porterà il massimo piacere alle vostre sessioni di corsa o di allenamento.

Allora Cominciamo…

Recentemente ho messo le mani sulle nuove sneakers La Sportiva Akasha. Essendo fuori città sono stato in grado di trascorrere alcuni allenamenti di prova per valutare questo modello e formare la mia opinione sulla sua funzionalità.

Questo modello è progettato per lunghi allenamenti fuori strada e ha più strati di protezione per mantenerti comodo quando corri in condizioni difficili.

Tomaia di La Sportiva Akasha

La prima volta che ho indossato queste scarpe da ginnastica, ho subito voluto provarle su un imprevedibile terreno off-road. Così sicuri e comodi che hanno avvolto i miei piedi!

L’alto guscio in TPU (poliuretano plastico) che si attacca all’ammortizzazione della suola avvolge il piede come una benda, il che limita notevolmente la sua oscillazione laterale. E mentre la sneaker non ha il supporto dichiarato per il piede, sento che è una grande opzione per gli iperpronatori.

La Sportiva Akasha Tomaia

La tomaia della sneaker combina armoniosamente il mesh traspirante imballato in una gabbia di inserti in poliuretano per un’ampia ventilazione e durata. I piedi respirano davvero e si asciugano rapidamente dopo le superfici bagnate. Il toe box è abbastanza voluminoso e incorniciato da un robusto paraurti gommato.

Con questa protezione, le La Sportiva Akasha sono chiaramente progettate per l’allenamento in montagna, e sono stato in grado di testarle su un paio di piste di ghiaia. Posso dire con sicurezza che il piede si è sentito perfettamente protetto, sia sul fondo della suola che nella zona della punta.

La sensazione di indossare La Sportiva Akasha può essere paragonata alla guida di un SUV premium: comodo, sicuro e “passabile”.

La lingua è abbastanza spessa, densa, ma morbida. Anche con l’allacciatura più stretta, non sentirai una pressione eccessiva sul tuo piede.

La gabbia rigida della coppa del tallone blocca saldamente il tallone in posizione e imposta il vettore ortopedico corretto nel movimento del piede, mentre i bordi morbidi della zona del collare e della zona di Achille aggiungono fiducia ai corridori con borsite.

READ  La Sportiva Akyra - recensione e prezzi!

Suola di La Sportiva Akasha

La suola concava, come la maggior parte dei modelli al giorno d’oggi, fornisce un rotolo morbido dal tallone/mezzo piede alla punta quando si corre attraverso aree tecnicamente impegnative.

Il drop di 6 mm alleggerisce un po’ i muscoli della tibia, il che non è male per gli allenamenti di volume. Ma il modello non è adatto alle competizioni, perché il peso di 330 grammi non è piccolo – i record non sono probabili.

La Sportiva Akasha Suola

Nonostante il fatto che la sneaker sia stata progettata principalmente per correre su terreni sterrati, sciolti e non (fanno fronte a questo compito molto bene!), su superfici più dense come l’asfalto e le lastre di pietra, il livello di ammortizzazione della suola permette di non notare la rigidità e il battistrada della suola.

Il battistrada a spina di pesce è, secondo me, il più riuscito ed efficace. Sulle salite ripide e scivolose, l’Akasha si è comportata con sicurezza. Ma se dovete correre un po’ di tempo su un’autostrada per ritrovarvi su “cross-country” questi chilometri non saranno i più piacevoli. Dopo tutto, questo modello è rigorosamente trail, direi addirittura “hard-trail”!

La Sportiva Akasha Intersuola

La suola esterna è in lega gommata resistente e contiene 2 inserti più resistenti all’usura sulla parte esterna del tallone e sulla parte interna della punta. L’alta rigidità torsionale mantiene il piede stabile su tutte le curve e le irregolarità della superficie.

Soletta di La Sportiva Akasha

La soletta con tecnologia Ortholite di 4 mm di spessore aumenta l’assorbimento degli urti, fornisce un supporto di base al piede e protegge dai batteri e dall’umidità eccessiva. Il fatto che la soletta sia rimovibile è un altro vantaggio: dopo la prossima avventura di corsa può essere facilmente rimossa e rapidamente asciugata.

Peso di La Sportiva Akasha

Con 660 grammi, questa coppia non ti permetterà di stabilire tempi record, ma troverai che il peso è giustificato dal livello di protezione e comfort che godrai facendo lunghe corse su tutti i terreni e con qualsiasi tempo. La sneaker sarà anche un buon aiutante quando si tratta di affrontare l’ultra-racing non per i risultati.

READ  Recensione comparativa delle scarpe da corsa La Sportiva

Riassunto di La Sportiva Akasha

Per i lunghi allenamenti su terreni difficili, non ho ancora trovato un modello in cui ci si possa sentire così incrollabili. Queste sneakers sembrano progettate per entrare nelle avventure più spensierate e scegliere sentieri impervi invece dei soliti percorsi di corsa.

Grazie alla calzata salda del piede assicurata da un involucro stretto nella parte centrale e posteriore della sneaker, non un solo chiodo è stato danneggiato durante i test, anche se ho deliberatamente eseguito discese di varia ripidità.

Se ti piacciono i sentieri accidentati e i detti sui carri armati, La Sportiva Akasha ti piacerà sicuramente.

Lorenzo Begun

-300 giorni di funzionamento ogni anno -1500 km ogni anno -2 maratone ogni anno -4 mezze maratone ogni anno Salute Italia per tutti! Mail:robertlamp10[.@.]gmail.com

View all posts by Lorenzo Begun →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *