Il nordic walking


Camminare all’aria aperta per ossigenarsi

Nordic walking: all’aria aperta per ossigenarsi

Il nordic walking è la combinazione tra il jogging e la camminata a passo spedito, che simula il movimento dello sci di fondo. Questa disciplina proviene dalla Finlandia, dove si chiama Sauvakävely; si pratica da soli o in gruppo ed è uno sport che si esegue all’aria aperta con l’aiuto di bastoncini d’appoggio in fibra di carbonio, utili ad attenuare i colpi.

Con questa particolare attività si sviluppa la resistenza (si usa l’80-90% dei nostri muscoli) si bruciano circa 300 calorie in un’oraprotegge le articolazioni e permette di eliminare lo stress e le tossine in eccesso https://it.wikipedia.org/wiki/Paleodieta.

Ideale per chi non ama la palestra ma ama comunque  praticare sport e camminare all’aria aperta a contatto con la natura: il nordic walking si può praticare su qualsiasi spuerficie che sia terra, sabbia o cemento it.wikipedia.org. L’unico lato negativo è che con le brutte giornate non viene sempre voglia di uscire a camminare…ma per fortuna le belle giornate sono arrivate! Quindi, gambe in spalla e via!

it.wikipedia.org

Rate this post